Sospensione attività del sito

AGGIORNAMENTO 4/04/2020

Salve ragazzi, abbiamo dovuto prendere delle misure drastiche e sospendere momentaneamente l’attività del sito. Trovate la spiegazione e le condizioni di cui abbiamo bisogno per riaprirlo nel video qui sotto; scusate per la lunghezza, ma la situazione è seria e non abbiamo potuto fare altrimenti. Per le sponsorizzazioni, comunque vada, verranno portate a termine le consegne non appena si deciderà dell’esito del sito.

 

Patreon

Come menzionato nel video, se avete suggerimenti, commenti costruttivi, o altro, mandate le vostre e-mail a [email protected]

 

Q: Ciao Ragazzi, perché non usate una soluzione più simile a quella di Netflix, dove con 5/10 euro puoi usufruire di tutto?
A: In futuro magari sarà possibile, adesso i costi non ce lo permettono. Sappiamo che il prezzo degli abbonamenti è piuttosto alto, ma sono mercati diversi. Il mercato del libro fa veramente pochi soldi e se vogliamo sperare di poter dare mezzo centesimo a traduttori e scrittori, non si può fare altrimenti per ora. Andando avanti esploreremo tutte le altre soluzioni possibili e continueremo ad ascoltare i vostri consigli. Inoltre, il prodotto che forniamo noi è un prodotto altamente specializzato e che non si trova da nessun’altra parte in Italia. Se il mercato fosse più grande e ci fossero più lettori, sarebbe più facile stare a galla.
L’idea però è quella di dare una quota capitoli gratuita variabile per le serie INTERROTTE E COMPLETE e, almeno per le serie ATTIVE lasciare le cose come sono. Tuttavia, appena finiranno o nel caso dovessero esserci grossi problemi con una serie, le metteremo tutte dietro Patreon.
Chi non avrà Patreon non potrà leggere alcune serie in maniera completa, ma solo parte di quei libri.
Per la questione del servizio a pagamento, ovviamente dovrà essere migliore di quello che è adesso. Io ho fatto questo discorso proprio per dover evitare di trovarci sempre con l’acqua alla gola. Non sarà una cosa da una settimana, come nemmeno da un mese, ma progressivamente, in linea con gli abbonamenti, la situazione non potrà che migliorare.
Dare parte dei capitoli in maniera gratuita non significa che non diventerà un lavoro, ma solo che non vogliamo mettere una barriera insormontabile. Alcune persone effettivamente non possono pagare o magari non apprezzano la serie abbastanza. Noi daremo la possibilità di vedere quanto ti piace un 20-50% di una serie, poi se vuoi ancora devi tirare fuori il soldo. Easy.

Q: Non critico le vostre scelte perché senza soldi non si va avanti è normale, però questa chiusura così inaspettata in un periodo simile dove la gente sta a casa e magari può leggere di più non la vedo sensata.
A: Se non ci fosse disagio per le persone, non avrebbe avuto senso fare questo sciopero e nessuno avrebbe capito la gravità della cosa. Qualche giorno di sofferenza dopo quattro anni di mazzo di culo mi sembra un buono scambio.

Q: Io ho abbandonato alcune serie perché pubblicavano su Patreon. Non sempre avete risposto a tutti i messaggi sui vari Patreon e a volte mi sono sentito maltrattato, nonostante stessi spendendo soldi. Perché quindi avete scelto proprio questa piattaforma che viene gestita abbastanza male dai creatori e, in passato, da voi?
A: Patreon è solo una soluzione temporanea. Sappiamo tutti che non va bene e speriamo di uscirne il prima possibile. Purtroppo, con mezzi e tempo ridotti, non sempre tutto è facile. Io stesso non sempre riesco ad arrivare a rispondere a tutti. Il tempo a nostra disposizione per il progetto va di pari passo con quanti soldi facciamo. Se un mese ho delle difficoltà economiche e ho bisogno di qualche centinaio di euro, devo dare ripetizioni o fare altro; questo toglie soldi al sito. Se il sito comincia a tirare su cifre nel numero delle migliaia di euro, potrei diventare molto più indipendente economicamente dalla mia famiglia e continuare a studiare senza gravare su di loro e senza dover dare ripetizioni ogni volta che mi servono cento o duecento euro per comprare dei libri o anche solo per poter mangiare una pizza fuori senza finire a mangiare riso in bianco per il resto del mese.
Per quanto riguarda le serie, novelle leggere ha una scaletta che seguiamo in base al gradimento e quanti lettori hanno le serie. Abbiamo stoppato quelle meno lette per dare la precedenza a quelle con più lettori, ma abbiamo comunque intenzione di riprenderle, come stiamo facendo ora per Library of the Heavens Path e come abbiamo fatto per Warlock. Purtroppo, anche lì, ci sono CENTINAIA di capitoli tradotti, ma mancano gli editor. Warlock è stato completato e Library ha già un gruppo di dieci traduttori che stanno andando come uno schiacciasassi. Ora, bisognerà trovare un editor decente e poi ripartiranno. Stesso discorso per Legendary Moonlight Sculptor.
Se non erro, c’è soltanto una serie “nuova”. Che è nuova da iniziare, poi, solo perché è un accordo che abbiamo preso con lo scrittore un anno e mezzo fa ma non abbiamo mai trovato un paio di traduttori abbastanza bravi da fargli fare una roba del genere.

Q: Potrò leggere ancora i capitoli delle serie non complete o non interrotte?
A: Se raggiungiamo il nostro obiettivo, le potrai leggere senza un abbonamento. e.g. se leggi Release that Witch, non avrai problemi. Con poi i nuovi soldi, potremo reclutare molti più traduttori.

Q: Potrò leggere ancora i manga gratis?
A: Sì, a meno che non decideremo altrimenti – per quanto improbabile sia il cambiare idea.

Q: Fowl, sono minorenne e i miei genitori non mi fanno fare l’abbonamento al sito perché dicono che dovrei leggere cose scritte meglio.
A: Puoi dire ai tuoi che se vogliono sapere cosa facciamo sul sito, possono scrivermi un’email a [email protected] e spiegherò loro direttamente io perché la nostra letteratura non è da prendere sottogamba rispetto a tutte le altre e di come sarebbe deleterio far perdere a un figlio la possibilità di leggere in maniera illimitata solo perché credono che i loro figli debbano leggere alle LORO condizioni.
PS Se mi scrivete su quell’indirizzo per altro, vi metto tra lo spam. Per qualsiasi dubbio, c’è la mail del supporto sopra.

Q: MARONN 18 DOLLARI SONO TANTISSIMI!
A: (Circa 16 qualcosa euro) Le cose si pagano. Una novel è più lunga di 20 libri di media, il che significa che leggendone una, ottieni grauitamente lo stesso intrattenimento – a spanne eh – di 20 ebook. Leggere ore e ore senza pagare non è più fattibile.
È un hobby. Per tutti leggere è un hobby, per quasi nessuno un lavoro. Tuttavia, molte persone spendono più ore a leggere da noi che ad ascoltare musica o guardare netflix. Il tempo medio di permanenza sul sito è altissimo. Noi NON stiamo privando le persone dell’accesso, ma solo dando di più a chi paga, come funziona in qualsiasi altra parte del mondo.
In libreria i libri si pagano. La stessa cosa vale per il sito. Un libro in media costa 18 euro. Tra leggere un libro cartaceo e farlo ammuffire in libreria e spendere 16 euro al mese per avere un accesso illimitato a tutti i libri che traduciamo – che sono almeno un paio di centinaia attualmente – mi sembra un buon affare. Nessuno di voi entra in libreria per dire: adesso mi leggo tutto gratis, no?

Q: Se mi abbono posso tornare subito a leggere? 
A: Solo con i tier PRO e VIP fin quando non raggiungeremo l’obiettivo e sposteremo i capitoli da spostare. Appena finito anche con tutti gli altri tier. Ci sono dei problemi tecnici che non permettono di farlo subito e il non avere la certezza che gli abbonamenti raggiungano il numero necessario.